mercoledì 20 agosto 2008

Sebastian's Voodoo

Sebastian's Voodoo è il titolo di un corto del giovanissimo artista di origine paraguaiana di nome Joaquin Baldwin, studente di cinema d'animazione alla UCLA, The University of California.
Vincitore di numerosi premi internazionali anche con precedenti corti d'animazione (fra tutti "Papiroflexia" al Pangeaday 2008), Joaquin Baldwin è un artista da seguire con grande interesse e ammirazione.

8 commenti:

sandra ha detto...

:)
Era ora Vic!!
Le vacanze ti fanno "MALE" se poi non posti nulla per mesi.. ;))
P.s. benvenuto a POLDO! ^-^

vittorio ha detto...

E' l'estate, con i suoi ritmi lenti...:)
bentornata a Torino!

rosabianca ha detto...

L'atmosfera è inquietante ricorda "Blade Runner" ma è ancora più cupo e buio.
Quelle bamboline così incomplete, inerti lasciano sgomenti.. Poi la rivoluzione: si ribellano e vincono sulla morte. Le loro forze si sono unite, hanno sconfitto il male quasi sacrificando la loro stessa vita. Non si sono arrese, hanno lottato e vinto.proprio come accade talvolta nella vita reale.

vittorio ha detto...

Grazie Rosabianca per il tuo commento, l'atmosfera buia e cupa un pò mi lasciava perplesso all'inizio ma rappresenta bene una certa condizione umana che bisogna superare per evolversi e scegliere un cammino più luminoso.

val ha detto...

Che interessante scoperta il tup blog! Tornerò a leggerti...

a presto

vittorio ha detto...

Grazie Val e welcome! Anche il tuo blog è molto interessante, in sintonia con la mia passione per i vini :)

lilli ha detto...

se ti piace il genere guarda i corti di un collega di michele davvero bravo

http://it.youtube.com/oniricomacabrofreak

vittorio ha detto...

grazie Lilli, vado subito a vederli :)