sabato 10 novembre 2007

Fotografare la natura


Un faro illumina la sera, parco dell'isola di Texel, Olanda...la foto è di un giovane fotografo, Marco Rusinà, innamorato della natura e (bonus) abitante in quel di Cavoretto, Torino.
Marco utilizza una fotocamera Canon Eos 30D e mentre molti suoi coetanei gironzolano nel centro delle città fra la folla, lui ama ritirarsi in mezzo ai boschi, sulle montagne, spesso da solo alla ricerca dello scatto perfetto; è una sorta di eremita-fotografo che insegue dei ritmi, delle sensazioni che "noi umani" immersi nel rumore e nella fretta non riusciamo più a percepire.
La foto che segue è tratta dall'album del suo ultimo viaggio in Canada, un avventura lunga 750 km attraverso le Rocky Mountains, toccando il Banff National Park, Bow Lakes, e il Columbia Icefield.


Marco ha un bellissimo sito web ricco di foto, con un portfolio sugli animali selvatici degno di lode.



1 commento:

sandra ha detto...

beh... che dire di fronte alle emozioni che mi ha suscitato la prima foto che ho visto aprendo il sito di Marco,quasi mi vergogno di uscire con la macchina fotografica!!
davvero un pittore, più che un fotografo..
bravo!